I tessuti dell’estate

I tessuti dell’estate
In Biancheria casa
tessuti estivi

Ci hanno messo in guardia in qualunque modo i servizi metereologici, hanno dato un nome ad ogni anticiclone in arrivo nel nostro paese, abbiamo temuto che il caldo torrido giungesse da noi prima del previsto, e questo ha fatto si che la nostra mente sia volata verso la scelta dei tessuti giusti per coprirci ed arredare la casa in estate.

In un precedente articolo abbiamo parlato dei cuscini estivi e di quanto fosse importante scegliere quelli realizzati con dei tessuti leggeri e freschi. In questo articolo invece parliamo più nel dettaglio proprio dei tessuti più indicati per l’estate e quelli assolutamente da evitare!

 

 

Tessuti estivi sbagliati

Il caldo dell’estate differisce dal freddo dell’inverno, soprattutto perchè quando si ha freddo basta coprirsi sempre di più fino a riportare la temperatura ad un livello accettabile, mentre col caldo ai voglia a svestirti! Si potranno indossare short, camicie a maniche corte, pantaloncini e minigonne, ma nulla di tutto ciò serve al 100% in ogni momento della giornata a far si che il nostro corpo avverta perennemente la temperatura giusta.

Allora che fare? Sicuramente si può ovviare in parte al problema scegliendo i tessuti estivi giusti da indossare o da usare per ricoprire i complementi dell’arredo. Così come esistono i tessuti giusti, troviamo quelli assolutamente da evitare.

i tessuti da evitare in estate sono quelli che ad esempio sedendoci su di una poltrona, si attaccano alla nostra pelle facendo aumentare la sensazione di caldo e la produzione di sudore.

In estate dovrebbero essere banditi completamente tessuti sintetici che a causa di un alta presenza di poliestere non fanno altro che surriscaldarsi. I tessuti dei quali stiamo parlando sono tra gli altri la lycra ed il jersey.

Tessuti estivi giusti

Fortunatamente così come il mondo del tessile è ricco di tessuti sconsigliati per l’estate, è altrettanto brulicante di tessuti adattissimi alle giornate di caldo torrido.

Seta e cotone sono tra i tessuti per l’estate più indicati da indossare o da utilizzare per coprire complementi d’arredo che vengono usati per riposare, come sedie, poltrone, divani e letti. Anche al mare è bene scegliere dei teli coprilettino che siano realizzati in tessuti leggeri, come ad esempio la microfibra, in modo da poter dare un piccolo refrigerio e non infuocarsi letteralmente quando si è distesi a prendere il sole.

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*