Mantenere morbidi i cuscini con l’asciugatura giusta

Mantenere morbidi i cuscini con l’asciugatura giusta
In Cuscini Arredo

Anche se l’etichetta ci indica che il cuscino è lavabile in lavatrice, non vi è alcuna garanzia che un qualsiasi cuscino riuscirà a ritornare come era prima di essere lavato. Al fine di evitare di perdere la morbidezza del cuscino, bisogna lavarlo con altri cuscini in modo che il carico possa essere bilanciato.

La chiave per fare in modo che un cuscino rimanga morbido, è che dopo averlo lavato, bisognerebbe asciugarli lentamente. Un cuscino di bassa qualità ad ogni modo, non riuscirà mai a superare un lavaggio anche se molto curato, ecco perchè puntare sempre sull’utilizzo e sull’acquisto di cuscini made in Italy o comunque realizzati da ottimi brand.

Le federe dei cuscini tendono a perdere perderanno la loro peluria mentre vengono asciugati. Al fine di evitare ciò, bisogna aprire l’asciugatrice dopo 30 minuti ed eliminare la lanetta che si crea sui cuscini con le mani per poi metterli di nuovo in asciugatrice. Questa operazione è da fare ogni 30 minuti in fase di asciugatura.

Per lavare i cuscini bisognerebbe sempre utilizzare lavatrici a caricamento frontale al fine di farli durare più a lungo. In questo modo infatti, si evita che i tessuti dei cuscini strofinino tra loro cosa che li fa indebolire col passar del tempo.

Bisogna sempre conservare i cuscini in luogo asciutto e in un ambiente privo di umidità,  condizioni in cui potrebbero diventare stantii o ammuffiti. Per mantenere i cuscini sempre soffici ed evitare che vengano aggrediti dagli acari della polvere, bisogna lavarli con una frequenza di circa 3 mesi.

Una delle cosa che tutti noi amiamo fare dopo una giornata faticosa è saltare sul letto immediatamente giunti a casa. ognuno di noi ama perdersi nella fragrante morbidezza dei cuscini posti sul proprio letto, o perdersi nella rilassante sensazione che solo i cuscini arredo sul divano sanno offrire. Per far si che queste sensazioni durino nel tempo, bisogna posizionare il cuscino nell’asciugatrice insieme a due palle da tennis e un ammorbidente e impostare l’asciugatrice in modo che sprigioni un calore medio attendendo che essa completi il ciclo di asciugatura completamente. Come per magia, anche i cuscini potrebbero darvi la sensazione di poter rimbalzare così come possono fare le palle da tennis utilizzate per mantenere la morbidezza dei cuscini in fase di asciugatura.

E ‘davvero importante essere molto attenti con il lavaggio dei cuscini, che sono suscettibili a danneggiamenti vari. Un danno al cuscino a causa del lavaggio potrebbe avvenire se non si tengono in considerazione i consigli delle etichette dei manufatti tessili stessi.

 

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*